91esimo minuto – il podcast del mobile marketing

Ogni 15 giorni le migliori novità da @gluca e @MarcoBrambilla

Tag: editoria

[podcast #9] Di edicole, giornali, pubblicità e altre cose che vanno online, con @pedroelrey

Ed eccoci post-elettoralmente approdati alla nona edizione del podcast che discorre pacificamente di web, ecommerce e online al ritmo di lounge music — customizzato per i vostri viaggi di ritorno dal lavoro e ottimizzato acusticamente per isolarvi dai risultati elettorali.

Stavolta in collegamento via satellite da un posto a noi sconosciuto e sotto copertura c’era con noi Pier Luca Santoro (su Twitter @pedroelrey), consulente di marketing e comunicazione e fine conoscitore delle dinamiche dei media digitali e non, oltre che portatore di una esperienza “sul campo”, avendo avuto un buen ritiro di qualche anno come tenutario di un’edicola, da cui appunto il nome del suo blog.

Con lui abbiamo discusso dello stato dell’editoria, delle notizie, delle edicole, della filiera anni 30 della distribuzione, e il rapporto con la Rete. Abbiamo parlato di boxini morbosi, della pubblicità online e del dubbio sul perché non cresce, e soprattutto perché il suo prezzo cala. Purtroppo nel momento in cui ci stava raccontando il futuro dell’editoria — finalmente! — è successo un colpo di scena.

Citate nel podcast (cercateli su Google che qui siamo pigri): dailymail.co.uk, Linkiesta, Il Post, Huffington Post Italia

Naturalmente abbiamo la startup sponsor: gelatou.ch, per leggere i giornali al bar, ma con una particolarità interessante.

Ascoltalo qui sotto!

o scaricalo direttamente qui.

Non perdere le prossime puntate, sottoscrivi il feed del podcast, è gratis (ancora per poco :)!
Oppure vai direttamente in iTunes, ascoltalo e iscriviti da lì, oppure cercalo direttamente in iTunes!

Annunci

[podcast #8] Di vino, di come comprarlo online e sceglierlo non capendone nulla, con @filipporonco

Ed eccoci sanremesamente giunti alla ottava edizione del podcast che chiacchiera rilassatamente di web, ecommerce e online al ritmo di lounge music — perfetto per i vostri viaggi di ritorno dal lavoro o per isolarvi con le cuffiette in modo intellettuale dalle conversazioni sulle canzonette, le elezioni o il cambio di Papa. E come al solito abbiamo tenuto il meglio per gli ultimi minuti.

Con Filippo Ronco (su Twitter @filipporonco), appassionato di vino e tecnologia e instancabile creatore di piattaforme (Vinix, Vinoclic, Grassroots), abbiamo discusso dello stato dei vignaioli e delle enoteche nei confronti della rete, dei principali trend dell’ecommerce del vino e dei gruppi di acquisto dal basso, ma soprattutto i trucchi per fare finta di essere degli esperti nella scelta, con il famoso “abbinamento all’inglese”. E la regola per scegliere il vino dal prezzo dell’antipasto più costoso. E il tip definitivo per scegliere il vino, grazie Filippo!

Naturalmente abbiamo la startup sponsor: eTil.io, per sapere se siete sobri o no, direttamente dallo smartphone, e senza alitarci sopra.

Citate nel podcast (cercateli su Google che qui siamo pigri): ARwine, wineshop.it, Viniamo.it, designwine.com, Tannico.it, goodmakers.it, hellovino, AIS, Lifehacker, Blomming

Ascoltalo qui sotto!

o scaricalo direttamente qui.

Non perdere le prossime puntate, sottoscrivi il feed del podcast, è gratis (ancora per poco :)!
Oppure vai direttamente in iTunes, ascoltalo e iscriviti da lì, oppure cercalo direttamente in iTunes!

[podcast #7] Di social, di editori, di ebook, di librerie con Filippo “@gallizio” Pretolani

Ed eccoci rocambolescamente arrivati alla settima puntata del podcast che conversa amabilmente di internet, social media e marketing online al ritmo di lounge music — perfetto per i vostri viaggi di ritorno dal lavoro o nelle cuffiette mentre sciate.

Con Filippo Pretolani (su Twitter @gallizio), consulente di marketing ed “editore liquido”, abbiamo discusso di chi siano i veri editori nell’era dei social, di cosa sia davvero la scrittura, se gli ebook avranno un prezzo nell’era della scrittura connessa, se i 140 caratteri sono i sonetti del presente, di libri e scuola, e di librerie fisiche. E con un colpo di scena finale: la startup sponsor è vera stavolta, ma loro non lo sapevano. Uno sponsor a sua insaputa, al minuto 25 :)

Ascoltalo qui sotto!

o scaricalo direttamente qui.

Non perdere le prossime puntate, sottoscrivi il feed del podcast, è gratis (ancora per poco :)!
Oppure vai direttamente in iTunes, ascoltalo e iscriviti da lì, oppure cercalo direttamente in iTunes!